Orizzonti storti!

Scatto rubato dall'auto - l'elemento orizzontale della portiere, inquadrato inclinato conferisce dinamismo alla foto
Scatto rubato dall’auto – l’elemento orizzontale della portiere, inquadrato inclinato conferisce dinamismo alla foto

Non sono impazzito! nel post precedente ho predicato di scattare le foto panoramiche – o comunque le foto che contengono elementi orizzontali importanti – con gli orizzonti dritti… oggi ribalto il concetto, metto a dura prova la vostra pazienza, e vi propongo di andare oltre la regola.

QUANDO INFRANGERE LA REGOLA DEGLI ORIZZONTI DRITTI?

Quando la nostra intenzione è quella di trasmettere dinamismo, forza, energia – anche se in effetti è dura farlo con uno scatto di paesaggio.

Ma rifacciamoci a ORIZZONTI DRITTI!, qui includo nella regola anche fotografie che con il paesaggio non hanno molto a che vedere, ad esempio foto che presentano muri o davanzali o altri elementi orizzontali… in questo caso possiamo provare a forzare la regola e a inclinare la macchina.
Se siamo di questo avviso, FACCIAMOLO CON DECISIONE, non incliniamo la nostra reflex di 2°, sembrerebbe un errore di composizione dovuto alla fretta e non una scelta.

Andiamoci pesanti e forziamo la regola!

La foto di apertura di questo post dimostra la tesi, infrangendo la regola dell’orizzonte dritto – anche se qui non si può letteralmente parlare di orizzonte, sono riuscito a dare un impatto maggiore alla foto, complice anche il micromosso di macchina dovuto alla fretta e al tempo impostato (si tratta di uno scatto rubato che si è concretizzato in un rosso di semaforo, all’improvviso).

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: