Esposizione complicata: soggetto chiaro su fondo scuro

Heart of Summer

Benvenuti in uno degli incubi di tutti i fotografi: un soggetto chiaro su un fondo scuro.

Statene certi, sono dolori!
Ma il rimedio c’è ed è un rimedio vecchio tanto quanto le reflex e che ci trarrà d’impaccio, anche quando non abbiamo tra le mani un gingillino da 2 mila e passa euro.

Da cosa si parte?
Dal soggetto, naturalmente.
Lo sfondo – che sembrerebbe essere messo lì solo per crearci problemi di esposizione – conta meno, per cui, concentriamoci sul nostro soggetto.
Il metodo è mantenere i dettagli nelle aree più chiare – le alte luci, come dicono quelli bravi.
Per cui sottoesponiamo, ma fermiamoci quando il bianco comincerà ad ingrigire.
E come si fa?
Si legge la luce in modo selettivo (spot) sulle aree più chiare e sacrificare le ombre, che magari in post-produzione, nel caso davvero contenessero dettagli fondamentali, potremmo provare a recuperare.
Se invece esponessimo per le ombre, i bianchi verrebbero completamente bruciati e non ci sarebbe più nulla da fare, indipendentemente da quale capacità vantiate con Photoshop.

Due preocuppazioni due.
La prima  sarà quella di non sottoesporre troppo la scena e rischiare di avere un bianco troppo grigio.
Ma dobbiamo anche ricordarci che l’esposimetro è tarato per trovare soddisfazione in un grigio medio e non in un bianco, per cui, non basterà leggere la luce sui bianchi, ma bisognerà compensare un poco per renderli davvero bianchi.
Nonostante questo, molti dettagli nelle aree scure andranno persi.
Non fidiamoci troppo del visore.
Il visore, in questi casi, è un cattivo consigliere. FIdatevi di lui per la composizione, meno per l’esposizione.
Fidatevi piuttosto degli istogrammi.
Accertatevi che non ci siano tagli troppo evidenti sul lato destro. Alcuni modelli consentono anche di evidenziare le eventuali aree bruciate con una maschera rossa lampeggiante che si sovrappone all’immagine del visore. In questo modo saprete subito quali sono le aree sacrificate.

Per cui, ora cigni sul laghetto in controluce, spose contro un muro bianco, gattini e compagnia bella non saranno più un problema. Vero!?

Annunci

3 thoughts on “Esposizione complicata: soggetto chiaro su fondo scuro

Add yours

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: