In un minuto: comporre con il colore

Nelle stradine di Jodhpur. Una palette composta di pochi colori aiuta a veicolare il senso di tranquillità che si respirava nel vicolo.
Nelle stradine di Jodhpur.
Una palette composta di pochi colori aiuta a veicolare il senso di tranquillità che si respirava nel vicolo.

La composizione offre strumenti di immenso valore per migliorare i nostri scatti.

In un minuto, ma forse anche meno, affrontiamo una delle tecniche avanzate di composizione – cercando di farne tesoro: impiegare una tavolozza colori ridotta.

Per fare ciò, ci è richiesto un po’ di pratica. Dobbiamo imparare a guardarci attorno in maniera selettiva, dobbiamo provare a ragionare prendendo in considerazione PRIMA il colore e POI il soggetto.
E questo comporta un po’ di esercizio.

Se riusciamo a mantenere una tavolozza ridotta a poche tinte, costruiamo uno scatto dall’impatto armonico.
Nessun trucco, nessuna magia, se non la capacità dei nostri occhi di guardare e scovare nella realtà una porzione di mondo dal numero di colori ridotti.
Ogni volta che riusciremo a farlo, una buona percentuale del successo dello scatto è in cassaforte, naturalmente il resto è dato dal soggetto e da come organizziamo l’inquadratura, ma saremo a buon punto…

Di seguito trovate qualche esempio su cui ragionare.
Le quattro fotografie poggiano tutte su una palette colori molto ridotta. Non trovate una caratteristica comune?

10365572_932731423410191_5611366701796550829_o 22209_1182918368391494_1098562630281215477_n 12068616_1281213461895317_585199013669351945_o 11875165_1254066781276652_4220239050496514932_o

Annunci

One thought on “In un minuto: comporre con il colore

Add yours

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: