Come scegliere un cavalletto per la fotografia di viaggio

La questione è più complessa di quello che potrebbe sembrare. Sono fermamente convinto che non esista il cavalletto ideale e, ancora di più, che non esista il cavalletto ideale per la fotografia di viaggio. Il miglior cavalletto è quello che risponde alle nostre necessità e qui entriamo in una sfera decisamente personale. Fotografare in viaggio comporta una scelta molto... Continue Reading →

Tecniche di base: congeliamo l’azione

Uno degli aspetti forse più intriganti della fotografia è proprio la sua capacità di congelare l'azione, permettendoci così di cogliere il momento, come altrimenti non saremmo in grado di fare, ma scattare buone fotografie con soggetti in movimento richiede una certa esperienza, che soltanto la pratica ci può dare. In quasi tutte le situazioni dinamiche,... Continue Reading →

Gli istogrammi, questi sconosciuti

Faccio una doverosa premessa, sarei un impostore se dicessi che sono di quei fotografi che bada agli istogrammi, perdonatemi, sono nato con la pellicola e non c'era nulla di simile agli istogrammi sulle mie prima macchine fotografiche... questo però non significa che gli istogrammi non siano un valido aiuto per il fotografo digitale alle prese... Continue Reading →

Come fare foto migliori usando le linee di forza

Una delle doti di spicco di un buon fotografo è la sua capacità di vedere - contrapposta al verbo guardare. Ma cosa significa vedere in questo caso? Sicuramente significa riuscire a cogliere quello che per molti occhi passa inosservato, ma molto più anche saper guardare il mondo come lo vede la nostra macchina fotografica. e cioè una rappresentazione... Continue Reading →

Comporre al limite

  Comporre al limite, dove con limite intendo il limite dell'inquadratura. Quasi sempre la regola dei terzi garantisce un risultato soddisfacente, ma, come spesso accade quando si ha a che fare con  regole, il rischio è quello di seguirle così pedissequamente, tanto da ingabbiare la propria  creatività in schemi fin troppo prevedibili. C'è vita oltre i terzi... Continue Reading →

Story telling fotografico: la composizione come strumento fondamentale

La composizione è uno dei migliori alleati dello story telling fotografico. Faremmo bene a ricordarcelo! La prima decisione da prendere riguarda l'inquadratura. Inquadrare NON significa semplicemente puntare la nostra macchina sulla scena, SIGNIFICA, come riprendere la scena e soprattutto decidere cosa rimarrà nella nostra foto e cosa no - questo è il primo atto autorale/creativo e forse anche... Continue Reading →

Less is More

"Less is More", meno è di più, e vale soprattutto quando facciamo riferimento alla composizione dell'inquadratura. Non mi stancherò mai di consigliarlo nel corso degli workshop dedicati alla composizione. E' una sorta di mantra che spero che, ripetendolo con insistenza, venga capito e diventi una sorta di caposaldo per tutti. Mettiamo in dieta le nostre... Continue Reading →

Paesaggi alla portata di tutti

La fotografia di paesaggio è una fotografia alla portata di tutti, molti però non hanno chiaro quali sono le dinamiche che trasformano uno scatto normale in uno scatto memorabile. Il primo ingrediente, ovviamente, è un buon paesaggio, ma sappiate che non è sufficiente, anzi, molto spesso, nonostante ci si  trovi al cospetto di un panorama... Continue Reading →

Up ↑