Cercatori di luce

L'idea per rispolverare questo post e di riscriverlo mi è venuta ieri, quando ho alzato gli occhi e lo sguardo è andato sbattere contro  un San Giovanni Battista di Caravaggio, in formato 3x2 che promuoveva la mostra "Dentro Caravaggio". Lo confesso! Sono colpevole! Io per Michelangelo Merisi da Caravaggio ho un debole… ma quale debole, io... Continue Reading →

Gli istogrammi, questi sconosciuti

Faccio una doverosa premessa, sarei un impostore se dicessi che sono di quei fotografi che bada agli istogrammi, perdonatemi, sono nato con la pellicola e non c'era nulla di simile agli istogrammi sulle mie prima macchine fotografiche... questo però non significa che gli istogrammi non siano un valido aiuto per il fotografo digitale alle prese... Continue Reading →

5 consigli per foto di paesaggio migliori

Con l'estate si moltiplicano le occasioni di fare fotografie e di scattare fotografie di paesaggio e, allora, ecco un post dedicato a chi si avvicina a questo tipo di fotografia e ha ancora poca esperienza. Cinque semplici consigli che vengono da qualche anno di esperienza. Spero vi possano essere utili a dipanare almeno i primi dubbi che... Continue Reading →

Avvicinarsi alla fotografia notturna

Sono tornato da qualche settimana da un magnifico photo tour che ho organizzato in Marocco. Una delle tappe più entusiasmanti è senza ombra di dubbio quella che vede il gruppo passare la notte in un campo tendato beduino, tra le dune del deserto del Sahara. Durante la notte, organizzo una sessione di fotografia notturna, anche... Continue Reading →

I maestri della fotografia: Ansel Adams

Il grande vecchio della fotografia di paesaggio. Il pioniere. Il puro tra i puri… potrei stare qui delle gran mezz'ore a raccogliere i vari modi con cui ci si è rivolti al grande fotografo statunitense negli ultimi quasi cento anni e in ogni caso renderei un servizio piuttosto parziale alla sua vera grandezza. Nato a San Francisco nel... Continue Reading →

Ritratti: inventarsi un fondo nero

Qualche volta il fotografo deve comportarsi un po' come il prestigiatore e usare qualche trucchetto per cavare il proverbiale coniglio dal cilindro. Durante un pranzo in un ristorante indiano dell'Isola, l'amico Antonio Cipriani mi ha coinvolto in uno dei suoi lungimiranti progetti editoriali e mentre ci portavano chicken korma e tandoori vari, mi veniva passato... Continue Reading →

Scattare col sole a picco

Già mi sembra di sentirli i puristi… già mi sembra di sentire levare al cielo i loro strali… "Non si scatta mai col sole a picco!". Ok, ok! Non posso dar loro torto, anzi, diciamo che, nella maggior parte delle occasioni, hanno ragione. Il sole a picco produce una luce molto dura, difficilmente si presta... Continue Reading →

Impariamo a usare la lettura spot

Lettura spot!? Quanti di noi ne conoscono l'esistenza? Ho avuto di verificare il dato: davvero pochi e ancora meno ne colgono la potenza. Facciamo un passo indietro e cerchiamo di capire di cosa si tratta. La LETTURA SPOT è una delle tre modalità standard di valutazione della luce che le macchine fotografiche ci mettono a... Continue Reading →

Up ↑