Cogliamo l’attimo

Carpe diem, dicevano i latini. Cogli l'attimo. E, quando si parla di fotografia, forse nessuna locuzione racchiude così tanto significato. Spesso osservando uno scatto, nostro o di altri, ci rendiamo conto che tutta la sua forza sta nell'essere riusciti a cogliere esattamente quel momento. Si può insegnare a cogliere l'attimo? È possibile imparare ad immortalare l'espressione giusta,... Continue Reading →

Gli istogrammi, questi sconosciuti

Faccio una doverosa premessa, sarei un impostore se dicessi che sono di quei fotografi che bada agli istogrammi, perdonatemi, sono nato con la pellicola e non c'era nulla di simile agli istogrammi sulle mie prima macchine fotografiche... questo però non significa che gli istogrammi non siano un valido aiuto per il fotografo digitale alle prese... Continue Reading →

5 consigli per foto di paesaggio migliori

Con l'estate si moltiplicano le occasioni di fare fotografie e di scattare fotografie di paesaggio e, allora, ecco un post dedicato a chi si avvicina a questo tipo di fotografia e ha ancora poca esperienza. Cinque semplici consigli che vengono da qualche anno di esperienza. Spero vi possano essere utili a dipanare almeno i primi dubbi che... Continue Reading →

In un minuto: gli ISO automatici

Via col tempo… Qualche tempo fa, conversando con un amico fotografo, si chiacchierava della funzione “ISO automatici” e della sua effettiva capacità di togliere le castagne dal fuoco in certe situazioni. Ammetto che, tra le numerose funzioni che oggi le nostre reflex ci mettono a disposizione, questa è una di quelle che ho sempre snobbato.... Continue Reading →

C’è sempre un modo

... soprattutto se per modo intendiamo modalità di scatto. Lo scorso weekend, durante il workshop di street photography, l'annosa questione di che modalità imposto? è uscita più e più volte, soprattutto come se chi lo domandasse, di aspettasse una risposta definitiva e lapidaria - che non esiste. E io non ho fatto altro che rispondere... Continue Reading →

Cosa significa “esporre”

Ho deciso di dedicare questo post alla base della tecnica fotografica: l'esposizione. Lo scorso weekend, durante un workshop dedicato alla street photography, ho notato, soprattutto nei partecipanti alle prime armi, un certo pallore sul volto ogni volta che usavo espressioni tipo esponiamo per le luci o  leggiamo l'esposizione sulle parti in ombra... quelle facce un po' sorprese... Continue Reading →

Una valida alternativa al MANUALE

Non smetterò mai di ripeterlo, ognuno di noi DEVE scattare nella modalità che lo fa sentire più a suo agio, ma è ovvio che se ci abituiamo ad usare il manuale la nostra tecnica ne risentirà positivamente. Se però non ci sentiamo ancora perfettamente a nostro agio con tutta l'aritmetica spicciola da sbrigare o se... Continue Reading →

Quale modalità di scatto scegliere?

Le macchine fotografiche offrono almeno quattro modalità di scatto tra le quali scegliere, solitamente P, A, S e M (per i nikonisti) e P, AV, TV e M (per i canonisti). Cominciamo col decifrare il significato delle sigle: P - programmato A o AV - priorità di diaframma (aperture in inglese) S o TV - priorità... Continue Reading →

Modalità di scatto semi-automatiche

Quante volte ci siamo detto, "ah, se solo fossi stato più veloce!"... Esiste  un modo per scattare con maggiore rapidità e ottenere foto con un'esposizione corretta, senza affidarci ciecamente alla modalità programma o automatica. La risposta è tutta in due modalità semi-automatiche. Se il tempo a disposizione per comporre e scattare, facendo i debiti calcoli... Continue Reading →

Up ↑